Mauro Antonelli

    

Entra a far parte dei “Why Not?” nel 2010

Formazione ed attività artistica

Cantante dalla voce nera vanta diverse esperienze musicali in ambito soul, R&B e funky. Inizia il suo percorso musicale a 17 anni come bassista della rhythm and blues band “Blues Willis” poi denominata “Soulsville Band”.
Nel 2001 lavora come tecnico luci ed audio con l’orchestra spettacolo Sole D’oriente, diretta dal Maestro Ciaramellari, seguendo per i quattro anni successivi le tournè estive dell’Orchestra.
Dal 2002 al 2003 entra a far parte del gruppo Slegatamenta, con il ruolo di bassista, collaborando alla stesura dei brani originali della Band. Grazie a questo gruppo ha la possibilità di esibirsi in numerose piazze e concerti in giro per il centro Italia, da sottolineare quella con i Perturbazione a Villa Lago, con i Derozer, Cookoomackastick, Direttiva 16 al RAI (Raduno Antirazzista Internazionale) di Vigne di Narni, con I Vallanzaska a Narni e quella con la Banda Bassotti a Terni e al Pala Evangelisti di Perugia.
Nel 2004 insieme a Sergio Giuffrida, Emanuele Ceccarelli, Luca Catinelli e Simone Boncio fonda la Band Allucinazione, in veste di Autore e cantante della hibrid rock band che è tutt’ora il suo principale progetto.
Nel 2006 la trasmissione DemoRai pubblica sul web e trasmette su RadioRai 2 brani inediti degli Allucinazione.
Dal 2007 fa parte del Coro Polifonico Santa Maria Regina e nell’Orchestra Sinfonica di San Valentino come voce solista sotto la direzione del Maestro Francesco Falcioni.
Nel 2010 si esibisce a Dreux (Francia) con i “Why Not?”
Nel 2011 sempre con i “Why Not?” si esibisce al Todi Arte Festival e collabora con Greg Abate e Maurizio Rolli; nello stesso anno collabora allo spettacolo Reality Opera con il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto

Strumentazione

Shure SM58

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


+ quattro = 9

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>